Friso

Cerasuolo d’Abruzzo DOP

Vitigno: Uve rosse autoctone.
Vinificazione: Diraspapigiatura soffice a cui seguono una breve macerazione pellicolare a bassa temperatura in presenza di gas inerte,una pressatura soffice ed una pulizia statica del mosto.
Affinamento: In serbatoi di acciaio inox.
Grad. alcolica: 12,5% vol.
Aspetto: Rosso ciliegia più o meno carico, vivace, brillante.
Olfatto: Al naso è delicatamente vinoso, fruttato con sentore di piccoli frutti rossi e petali di fiori rossi.
Gusto: Fresco, sapido, rotondo, armonico con una delicata vena di amaro.
Bicchiere di servizio: Gran baloon.
Temp. di servizio: 13-14°C.
Abbinamenti gastronomici: Antipasti in generale, minestre e secondi piatti a base di carni bianche o pesce. Ideale con il “brodetto”, la tipica zuppa di pesce alla vastese.